Mattatoio n.5

2014-04-21

[…] guardò tutta la folla che si muoveva avanti e indietro là sotto. Assomigliavano a delle piccole forbici traballanti: delle cose comicissime.

,

2014-04-15

Usai i pastelli di mia figlia – un colore diverso per ogni personaggio importante. Un capo del rotolo rappresentava l’inizio della storia, l’altro capo la fine, e poi c’era la parte in mezzo che era il centro. E la linea azzurra incrociava la linea rossa e poi quella gialla, e la linea gialla si fermava perché il personaggio rappresentato dalla linea gialla era morto. E così via.

,

2014-04-19

[..] i tralfamadoriani, naturalmente, dicono che ogni essere vivente e ogni pianta dell’universo sono automi. Li diverte il fatto che i terrestri si possano offendere all’idea di essere degli automi.

,